Tanti emoticon in azienda?

 

Ringrazio l’amico di Facebook Ciarulin Pitalò per l’ottima idea che mi ha suggerito, vedendo come ha modificato con pochi tratti di spray un’anonima rotoballa in un sorridente emoticon.

 

Da qui la domanda: perché non rallegrare e rinfrescare l’immagine dell’azienda con qualche emoticon fai da te?

 

Non c’è azienda dove si facciano fasciati che non sia nelle condizioni di farlo.

 

Certo, non porta un centesimo in più in cassa alla fine dell’anno, ma crea un alone di simpatia per chi vede, magari passando dalla strada.

 

La simpatia dell’opinione pubblica verso chi alleva animali – detto per inciso – non va data per scontata e va guadagnata con ogni mezzo.

 

Così mi sono sbizzarrito con qualche divagazione sul tema, ma ognuno ha smisurate possibilità: non c’è ballone fasciato che non possa trasformarsi in emoticon alla bisogna.

Basta una bomboletta spray.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *