Primipara, secondipara, pluripara? Un tubolare in Pvc fissato alle bandiere e la posizione in cuccetta è sempre quella giusta

Il fatto di avere una suddivisione precisa tra primipare, secondipare e pluripare sicuramente aiuta, dato che si può lavorare per creare strutture ottimali.

E per strutture intendo, soprattutto, cuccette. Questa suddivisione tra gruppi di vacche di età differente porta infatti anche ad avere misure differenti per le cuccette, per la massima igiene della lettiera. 

Per ogni gruppo di età è stata definita la lunghezza ottimale della cuccetta che dia comodità alla bovina, ma non la faccia defecare sulla cuccetta. 

E qui viene l’interessante: questo avviene grazie a un tubolare in pvc fissato mediante fascette metalliche alle bandiere laterali, a misura differente in base al recinto, ossia in base alla misura della bovina destinata a entrarci: primipara, secondipara, pluripara.

Per le primipare un po’ più lontano dal cuscino e via via più vicino con il crescere dell’età delle vacche. 

Il tutto lo si può vedere nelle fotografie. 

Piccolo trucco, grande risultato.