Una stalla più fresca in estate con la vernice anti sole

 

Quello della protezione dal caldo delle bovine in stalla è un tema cruciale per chi produce latte ed è particolarmente interessante – accanto ai noti e collaudati sistemi – la novità rappresentata dai cool roof.

 

Una novità per modo di dire, perché nell’edilizia residenziale se ne parla da tempo e sono molte le iniziative di “riqualificazione termica” di palazzi e interi quartieri con l’utilizzo di questi materiali, per ridurne sensibilmente il riscaldamento estivo.

 

Cosa sono questi cool roof?

 

Materiali tecnologici, soprattutto vernici e membrane, in grado di riflettere i raggi solari. All’interno di queste vernici ci sono cioè delle minuscole particelle riflettenti, un’infinità di piccoli specchi che rimandano al mittente i raggi solari.

 

Questi materiali – qui sta il punto – si adattano perfettamente anche alle stalle.

 

Non solo: particolarmente efficaci sono i trattamenti sulle vecchie strutture, quelle che in genere sono state progettate quando al caldo nessuno ci pensava e che ora creano più problemi. Aggiungiamo la capacità di alcune di queste vernici nanotecnologiche di incapsulare l’amianto all’interno di un film isolante.

 

Torniamo al caldo e all’irraggiamento solare: è intuitivo che se una superficie riflette buona parte dei raggi solari da cui è colpita, il suo riscaldamento sarà nettamente inferiore e lo stesso vale per l’ambiente sottostante. Un ambiente meno caldo sarà così più facilmente raffrescato dai sistemi tradizionali di controllo del microclima in stalla, con riduzione del consumo energetico e una maggiore efficacia complessiva.

 

Un esempio lo potete vedere nell’immagine: due superfici sottoposte a calore intenso. Una di esse è stata trattata, l’altra è una tradizionale superficie in lamiera. 

 

Date un’occhiata ai termometri e vedrete che una superficie segna 44 °C e l’altra 61 °C. Facile immaginare cosa succeda dentro la stalla, con le due differenti superfici e come l’ambiente sia decisamente migliore per una situazione rispetto all’altra.

 

E come il costo energetico, oltre che il risultato finale, sia decisamente più favorevole.

 

E le superfici trasparenti? Ci sono vernici specifiche in grado di respingere buona parte del calore, ma lasciar passare la luce.

 

Quanto ai costi si parla di listini sui 4 euro a mq di superfici trattata.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *